Arezzo

arezzo

L’Hotel Villa La Borghetta, affascinante e lussuoso hotel della Toscana centrale, sorge  a soli 40 km dalla splendida ed affascinante città di Arezzo, centro abitato noto per la sua storia ed i suoi meravigliosi monumenti, sarà possibile visitare la città in assoluta tranquillità ed in completo relax… L’Hotel Villa La Borghetta sarà il luogo ideale nel quale vivere le proprie vacanze ad Arezzo, riuscendo ad unire comfort e cultura in un unico soggiorno.

Arezzo, antica città etrusca nata con il nome di Arretium e divenuta in seguito municipio romano, è situata in una vallata tra la Valdichiana e il Valdarno. Celebre  Città d’arte completamente circondata dal verde (il territorio circostante è prevalentemente montuoso e collinare) ha dato alla luce diversi personaggi illustri nel campo dell’arte e della letteratura come Giorgio Vasari e Francesco Petrarca.

Questa vecchia “Signora” saprà senz’altro conquistarvi con la sua suggestiva atmosfera. Il suo primo nucleo è sorto addirittura in epoca preistorica, e custodisce ancora numerose testimonianze dei vari periodi storici; vero e proprio museo a cielo aperto, vi invita a cercare e scoprire i numerosi tesori che nasconde.

Arezzo è da sempre stata anche un importante centro commerciale per la sua posizione strategica di collegamento tra il Valdarno, la Valdichiana e il Casentino. Soprattutto è presente nella sua storia una importante tradizione artigiana di oreficeria e ceramica, ma anche di falegnameria e confezioni.

Consigliamo di visitare il centro della città a piedi: questo vi consentirà di  esplorare con più la calma tutte le sue bellezze. Camminando tra le vie di Arezzo vi sembrerà di tornare nel medioevo, visitando i cortili degli antichi palazzi, i portali e gli arredi urbani in ferro battuto.

Ecco un possibile itinerario: partendo dal Duomo, che si trova nella parte più alta della città, dove si può ammirare l’affresco della Maddalena di Piero della Francesca e le vetrate policrome del Marcilla, si scende poi verso la Chiesa di San Domenico, nella quale è racchiusa la Croce dipinta da Cimabue, La Chiesa di San Francesco, con la sua Cappella Bacci impreziosita dagli affreschi di Piero Della Francesca su La Leggenda della Vera Croce, fino alla Casa di Giorgio Vasari, completamente affrescata. Da non tralasciare infine il Museo d’arte medievale e moderna e la Badia di SS. Flora e Lucilla. Il punto di maggiore  fascino è senza dubbio la Piazza Grande dove ogni prima domenica del mese  si tiene  un’antichissima fiera dell’antiquariato d’Iitalia e due volte l’anno, la magnifica  rievocazione storica della Giostra del Saracino.

Dal Resort Villa La Borghetta è possibile raggiungere Arezzo in mezz’ora, percorrendo un breve tratto di autostrada A1 oppure prendendo comodamente il treno dalla stazione di Figline Valdarno.